Crema Pasticcera light #amodomio facile e veloce: per rimanere in forma con gusto.

Crema Pasticcera light #amodomio facile e veloce: per rimanere in forma con gusto.

 La rivoluzione a portata di frusta – Senza lattosio, zuccheri e grassi.

Chiudi gli occhi e lasciati trasportare dal sapore inconfondibile ed avvolgente di questa deliziosa crema pasticcera light #amodomio. Ti basteranno pochi minuti per riprodurre un classico della cucina italiana, ma con un’unica grande differenza: gli INGREDIENTI. Eh si, perchè la mia versione non prevede l’utilizzo di zucchero, farina, latte e tuorli.

Una spezia profumata e dal sapore delicato: è lo zafferano che con il suo inconfondibile colore fa da padrone a questa ricetta. Un ingrediente che rende unici non solo risotti ma anche dolci ricette, quindi perché non sperimentare qualcosa di nuovo?

Ti consiglio di non sostituirlo perchè aiuta tantissimo anche per il sapore.

 

crema pasticcera light

 

E’ così che nasce quest’idea.. In un pomeriggio di Ottobre con la testa piena di pensieri, arriva la mia valvola di sfogo: la cucina. Quel momento in cui tutto si ferma e l’istinto prende il sopravvento senza la paura di sbagliare ma solo con il piacere di rischiare.

Crema pasticcera light #amodomio senza zucchero, farina, latte e tuorlo.

29 ottobre 2016
: 1 Porzione
: 10 min
: Facile

By:

Ingredients
  • 100ml di Albume in brick
  • 80ml di Acqua
  • Scorza grattugiata di un limone non trattato
  • Flavdrops alla vaniglia q.b - OBBLIGATORIO (no aroma in fialetta)
  • Mezza bustina di zafferano in polvere (fondamentale anche per il sapore)
Directions
  • Step 1 In una casseruola antiadere unire l’albume con l’acqua, la scorza grattugiata di un limone non trattato precedentemente lavato, mezza bustina di zafferano e qualche goccia di flavdrops alla vaniglia.
  • Step 2 Mescolare il tutto con una frusta da cucina in silicone e trasferire sul fornello più piccolo del piano cottura. Accendere il fuoco a fiamma alta e cuocere la crema pasticcera light mescolando SEMPRE.
  • Step 3 Appena inizierà a bollire e cambiare colore, abbassare la fiamma al minimo e continuare sempre a mescolare con la frusta finchè non si raggiunge una consistenza soddisfacente, simile alla vera crema pasticcera.
  • Step 4 Spegnere il fuoco e trasferire la crema in un recipiente continuando a mescolare per qualche minuto. Vi consiglio di non saltare questo passaggio perchè a causa dell’eccessivo calore, l’albume tenderà a cuocere ancora. Per evitare GRUMI è FONDAMENTALE mescolare sempre dall’inizio alla fine.
  • Step 5 La crema pasticcera light #amodomio si può mangiare tiepida e fredda, in quest’ultimo caso ti consiglio di lasciarla raffreddare a temperatura ambiente e successivamente metterla in frigorifero, dopo qualche ora si otterrà una consistenza simile ad un budino.

 PS: Aggiungendo l’agar agar o qualsiasi altro addensante di presta bene per qualsiasi ricetta dove è richiesta una consistenza molto molto densa. 

 

Attenti perchè crea dipendenza!!!


Scopri le altre creme light senza zucchero, lattosio e farina

Cremino al caffè e cannella

Crema #LaGolosa al cacao e nocciole

Crema al cioccolato bianco e nocciole

 

crema pasticcera light



35 thoughts on “Crema Pasticcera light #amodomio facile e veloce: per rimanere in forma con gusto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up