Torta alle mandorle e ricotta

Torta alle mandorle e ricotta
Condividi l'articolo

TORTA ALLE MANDORLE E RICOTTA CON SCORZA GRATTUGIATA DI LIMONE

Qualche giorno fa mia mamma mi ha spedito alcune cose di ‘sopravvivenza’ tra cui un pacco di Farina 100% mandorle d’avola. Una sorpresa super gradita! Appena ho aperto il pacco la prima cosa a cui ho pensato è stata: devo fare una torta! Il suo profumo avvolgente e deciso, mi ha riportato indietro nel tempo, ai sapori della Sicilia.

Il primo ingrediente a cui ho pensato non poteva non essere la ricotta, seguita dalla freschezza del limone e la dolcezza della vaniglia. Tutti questi sapori insieme danno vita ad una Torta alle mandorle e ricotta super delicata, buona e golosa.

Hai presente quando dai un morso a qualcosa di buono e ti viene l’acquolina mentre la stai mangiando? e pensi già al morso successivo? Ecco, questo è l’effetto della torta alle mandorle.

torta alle mandorle senza zucchero

Come sai, nelle mie ricette non utilizzo zucchero, burro e farina bianca. Per dare la giusta dolcezza ho utilizzato l’eritritolo, dolcificante naturale che ultimamente utilizzo moltissimo. Se nella tua dispensa manca, puoi sostituirlo con lo zucchero di canna, classico o di cocco. Mentre per quanto riguarda la farina, ho scelto di utilizzare la farina di tipo 1. Amo le farine più grezze che riescono a rendere i dolci soffici e la farina di tipo 1 – o di tipo 2 – è il giusto compromesso. Dove le trovo? al supermercato! Niente di più semplice, si trovano con molta facilità.

Il burro invece? Il burro lo sostituisco con l’olio di cocco, lo yogurt magro, greco o la ricotta. Dipende sempre da che dolce devo fare, non c’è una regola che vale sempre per tutti i dolci. La maggior parte delle volte però, l’olio di cocco è sempre un ottima alternativa.

Anche lui si trova facilmente al supermercato, ma se hai qualche dubbio ti invito a leggere il mio articolo Lista della spesa: dove compro cosa?.

torta alle mandorle senza zucchero

Tornando a parlare della nostra torta alle mandorle e ricotta, se sei curiosa di avere il video tutorial passo dopo passo, ti invito ad iscriverti alla mia newsletter. Tutte le ragazze che si sono scritte ricevono ogni settimana contenuti esclusivi: video ricette e ricette in anteprima. Che ne dici? Se ti va ti aspetto qui per le prossime video ricette. Tranquilla che non ti riempirò di email, promesso. L’iscrizione può essere annullata quando vuoi, io spero il più tardi possibile :).

torta alle mandorle senza zucchero

Torta alle mandorle e ricotta con scorza grattugiata di limone

Recipe by Delicious Breakfast – Cecilia Mansani
porzioni

6

fette
tempo di preparazione

15

minutes
tempo di cottura

40

minutes
note

+ tempo di raffreddamento

valori nutrizionali per una fetta

150 Kcal

Carboidrati 14 gr; Proteine 7 gr; Grassi 7 gr
valori nutrizionali per l’intera torta

904 Kcal

Carboidrati 85 gr; Proteine 40 gr; Grassi 43 gr

I valori nutrizionali sono approssimativi e possono variare in base alle marche dei prodotti utilizzati.

Per realizzare questa torta ho utilizzato la tortiera con cerniera da 16 cm di diametro. Eccola qui la mia vetrina di Amazon dove puoi trovare tutti gli accessori – tortiere che utilizzo: https://www.amazon.it/shop/delicious.breakfast.

Ingredienti

  • Farina di mandorle 50 gr

  • Ricotta magra 125 gr

  • Eritritolo 80 gr
    in alternativa 65/70 gr di zucchero di canna

  • Uovo medio 1

  • Tuorlo 1

  • Farina di tipo 1 – 75 gr
    in alternativa farina 0, tipo 2 o farro

  • Fecola di patate 25 gr

  • Latte di mandorle 110 gr
    oppure qualsiasi altro latte vegetale

  • Scorza grattugiata di un limone biologico

  • Fitdrops alla vaniglia q.b
    in alternativa estratto di vaniglia, aroma in gocce o i semi della bacca

  • Lievito in polvere per dolci 8 gr

  • Topping – facoltativi:
  • Granella di mandorle

  • Zucchero di cocco

Procedimento

  • Accendere il forno a 180* statico. Sbattere l’uovo con il tuorlo, la scorza grattugiata del limone biologico e mettere da parte. In una ciotola capiente montare la ricotta con l’eritritolo per qualche minuto fino ad ottenere una consistenza spumosa.
  • Versare a filo le uova precedentemente sbattute con il limone, la farina di mandorle e il latte vegetale, lasciando le fruste accese. Aggiungere la farina di tipo 1 con la fecola di patate precedentemente unite e setacciate.
  • Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, aggiungere qualche goccia di fitdrops alla vaniglia ed infine il lievito setacciato.
  • Rivestire la tortiera con cerniera da 16 cm di diametro, oppure oliarla con dell’olio di cocco, versarci l’impasto all’interno, ricoprire la superficie con la granella di mandorle, lo zucchero di cocco ed infornare a 180* statico preriscaldato per circa 35-40 minuti. Consiglio di fare sempre la prova stecchino prima di spegnere il forno.
  • Una volta cotta, lasciarla raffreddare nel forno leggermente aperto per circa 10 minuti. Dopodiché lasciarla raffreddare sopra ad una griglia da cucina.

Note

  • La torta alle mandorle si conserva all’interno di un contenitore ermetico per 3 – 4 giorni.

Se vuoi ricevere in esclusiva le prossime video ricette, clicca nel riquadro sottostante!

nu3 italia


2 thoughts on “Torta alle mandorle e ricotta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up