Biscotti di Natale speziati di pasta frolla alla ricotta – *Ricetta con ghee

Biscotti di Natale speziati di pasta frolla alla ricotta – *Ricetta con ghee
Condividi l'articolo

Biscotti di Natale speziati di pasta frolla alla ricotta

I Biscotti di Natale non devono mai mancare in questo magico periodo fatto di lucine e addobbi natalizi. Sono perfetti in ogni momento della giornata, dalla colazione alla coccola prima di andare a dormire.

Ne esistono infinte varianti e forme, sul web ce ne sono per tutti i gusti! Oggi ti propongo dei biscotti speziati alla cannella e zenzero, realizzati con farina di farro, ghee e ricotta magra.

torcetti

La maggior parte delle volte come ben sai, realizzo i biscotti con la ricetta della mia pasta frolla integrale senza zucchero e burro, questa volta però ho voluto fare un’altra prova. Non avendo l’olio di cocco in casa, ho sostituito la parte grassa con il ghee, aggiungendo anche la ricotta magra.

Devo dire che il risultato finale è ottimo! I biscotti sono buonissimi e friabili al punto giusto, perfetti da inzuppare oppure da glassare al cioccolato – la mia versione preferita -.

torcetti

Ah dimenticavo, possono essere anche un’idea carina come regalo di Natale, che ne dici?

Biscotti di Natale speziati di pasta frolla alla ricotta

Recipe by Cecilia MansaniDifficulty: Easy
porzioni

20

biscotti
tempo di preparazione

1

hour 

30

minutes
tempo di cottura

15

minutes
Valori nutrizionali per un biscotto

89 Kcal

Carboidrati 13 gr – Proteine 2 gr – Grassi 3 gr

I valori nutrizionali sono approssimativi e possono variare in base alle marche degli ingredienti utilizzati.

Le sostituzioni sono scritte nelle ‘note’.

Ingredienti per 20 biscotti

  • Farina di farro 250 gr

  • Tuorlo 1

  • Uova media da 55 gr 1

  • Zucchero di canna 90 gr

  • Ghee (burro charificato) 45 gr

  • Ricotta magra 105 gr

  • Cannella in polvere q.b – facoltativo

  • Zenzero q.b – facoltativo

  • Essenza di vaniglia q.b – facoltativa

  • Lievito in polvere per dolci 4 gr

  • Sale un pizzico

  • Zucchero a velo di canna q.b – facoltativo

Procedimento

  • In una ciotola capiente sbriciolare con le mani il burro chiarificato a pezzi insieme alla farina di farro, lievito, cannella, zenzero, vaniglia e ricotta fino ad ottenere un composto omogeneo. Questa tecnica si chiama ‘sabbiatura’.
  • Aggiungere lo zucchero di canna, il tuorlo, l’uovo intero e impastare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e morbido. Se necessario aggiungere la farina sul piano di lavoro. Se non vuoi sporcarti le mani puoi utilizzare anche la planetaria, in questo caso i passaggi rimangono invariati.
  • Avvolgere la pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero per 30 minuti circa.
  • Successivamente tirare fuori la frolla dal frigorifero, infarinare leggermente il piano di lavoro e staccare 20 piccoli pezzi d’impasto da circa 25 gr l’uno. Per ciascun pezzo formare un cilindro (non troppo grosso ma neanche troppo fine, una via di mezzo), da circa 20 cm di lunghezza.
  • Per ricavare la mia stessa forma, prendere le due estremità e portarle verso al centro sovrapponendole alla fine. Disporre i biscotti su una leccarda rivestita con carta forno e rimettere in frigorifero per un’ora.
  • Accendere il forno a 180* statico . Quando il forno è caldo, infornare i biscotti per 15 minuti circa nel ripiano più basso. Consiglio di monitorare la cottura.
  • Cospargere i biscotti appena sfornati con lo zucchero a velo e lasciarli raffreddare sopra ad una griglia.
  • Servire i biscotti con altro zucchero a velo oppure con la glassa al cioccolato e scorza d’arancia.

Note

  • Lo zucchero di canna si può sostituire nelle stesse quantità con lo zucchero classico o di cocco.
  • Il ghee è il burro chiarificato, esso si può sostituire con il classico burro oppure con 35 gr di olio di cocco, extravergine d’oliva (in questo caso il sapore sarà leggermente diverso) o di semi. In alternativa si può utilizzare 140 gr totali di ricotta.
  • Non è necessario utilizzare per forza la ricotta magra per realizzare i biscotti, puoi utilizzare anche quella intera.
  • La farina di farro può essere sostituita con la farina 0.
nu3 italia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up