Rose del deserto light | Senza zucchero e burro

Rose del deserto light | Senza zucchero e burro
Condividi l'articolo

ROSE DEL DESERTO LIGHT | SENZA ZUCCHERO E BURRO

Questi biscotti mi riportano subito indietro nel tempo. Io e mia mamma essendo amanti dell’uvetta, ne andiamo pazze. Quelli fatti da mia nonna sono i più buoni del mondo – e non sono di parte -.

Morbidi dentro, croccanti fuori e dolci al punto giusto. Solo quando mordi l’uvetta ti esplode la dolcezza in bocca, spalanchi gli occhi e dici ‘Che buoniiiii, ne voglio un altro’. Eh si, il problema di questi biscotti – come di tutti gli altri – è che uno tira l’altro, non sono mai abbastanza. Chi è #teambiscotti sa di cosa parlo, soprattutto se poi vengono inzuppati nella tazza di cappuccino.

rose del deserto light

Queste rose del deserto sono un po speciali perché non contengono burro e zucchero, i due ingredienti fondamentali che si trovano nella ricetta originale. Mi è bastata fare qualche piccola modifica per ottenere delle rose del deserto light molto molto simili a quelle che faceva mia nonna: B U O N I S S I M E. Ad essere sincera non pensavo potessero venire così buone, sono rimasta piacevolmente colpita e soddisfatta.

rose del deserto light

Sono partita da due ricette, quella proposta da Sale&Pepe e da quella di mia nonna. Non ho fatto affidamento solo su di lei perchè le dosi erano tutte ‘ad occhio’ e il margine di errore era molto alto visto che non ho l’occhio di mia nonna, ma devo dire che il mix delle due ricette ha fatto un ottimo risultato, sono super soddisfatta delle mie rose del deserto light.

rose del deserto light

Perchè questa ricetta? perchè l’avete voluta voi. Nel sondaggio lanciato lo scorso weekend per la rubrica Ricette in cerca d’autore #delGiovedi, c’è stato l’ennesimo pareggio. Sul profilo della mia amica/socia Giulia hanno vinto i Gran Cereali, mentre sul mio le Rose del Deserto. Entrambi le versioni sono state rivisitate in chiave healthy.


LE MIE ROSE DEL DESERTO LIGHT SONO:

  • senza zucchero
  • senza burro
  • ricoperti di cerali integrali a base di avena
  • realizzati con farina di farro integrale

Rose del deserto light | Senza zucchero e burro

Recipe by Cecilia Mansani
porzioni

10

biscotti
tempo di preparazione

30

minutes
tempo di cottura

20

minutes
valori nutrizionali biscotto

150 Kcal

Carboidrati 23 gr; Proteine 3,5 gr; Grassi 5 gr

I valori nutrizionali sono approssimativi e possono variare in base alla marca dei prodotti utilizzati.

Ingredienti

  • Cereali integrali all’avena e riso senza zuccheri aggiunti 125 gr
    io ho utilizzato questi

  • Olio di cocco 45 gr

  • Yogurt magro 45 gr

  • Eritritolo 75 gr

  • Uovo medio intero 1 da circa 55 gr

  • Farina di farro integrale 65 gr

  • Maizena 60 gr

  • Lievito in polvere per dolci mezza bustina

  • Uvetta 60 gr

  • Scorza grattugiata di un limone non trattato – facoltativa

  • Cannella in polvere q.b – facoltativa

Procedimento

  • Mettere in ammollo l’uvetta in acqua tiepida.
  • In un recipiente montare l’uovo con l’eritritolo e la scorza grattugiata del limone fino ad ottenere una consistenza chiara e spumosa. Versare a filo l’olio di cocco precedentemente sciolto lasciando le fruste accese alle minima velocità. Aggiungere quindi anche lo yogurt magro e la cannella.
  • Una volta ottenuto un impasto liscio e corposo, incorporare le farine ed il lievito precedentemente setacciate poco alla volta, mescolando sempre con le fruste elettriche accese.
  • L’impasto risulterà compatto e appiccicoso, se necessario aggiungere altra farina, non deve essere liquido. Infine strizzare l’uvetta ed unirla all’impasto.
  • Lasciare l’impasto in frigorifero a riposare per 20 minuti. Successivamente tirare fuori l’impasto dal frigorifero e accendere il forno a 180* statico. Versare i cereali all’interno di un piatto piano capiente, formare i biscotti con l’impasto aiutandosi con i palmi delle mani (se necessario inumidirsi le mani) e passarli nei cereali comprimendo leggermente in modo da farli aderire bene intorno al composto.
  • Adagiare le rose del deserto light distanti tra loro su una teglia rivestita di carta forno ed infornare a 180* statico preriscaldato per 20 minuti circa.
    Una volta cotti lasciarli raffreddare su una griglia.

sostituzioni

  • L’olio di cocco può essere sostituito con l’olio di semi.
  • Se ti piace di più la versione con la farina di mandorle al posto dei 65 gr di farina di farro, fai così: 35 gr di farina di farro integrale + 30 gr di farina di mandorle.
  • L’eritritolo è un dolcificante naturale zero calorie a basse indice glicemico. Personalmente lo acquisto qui. In alternativa puoi utilizzare lo zucchero di canna o lo zucchero di cocco, 50 gr circa di miele, oppure altro dolcificante a piacere.
  • In base alla farina che utilizzerai, la quantità potrà variare. Ricordati sempre di controllare l’impasto mano a mano e qualora ce ne fosse il bisogno, di aggiungere altra farina o liquidi.
  • La farina di farro integrale la puoi sostituire con la farina di farro classica, la farina integrale, la farina di avena, farina 0, di tipo 1 e di tipo 2.
  • L’uvetta la puoi sostituire con le gocce di cioccolato oppure con la frutta secca a pezzi. Sono buonissime anche con le nocciole.
nu3 italia


2 thoughts on “Rose del deserto light | Senza zucchero e burro”

  • Lasciare una recensione per questi biscotti è doveroso…semplicemente ECCEZIONALI! Non vedevo l’ora di avere la farina di cocco e l’eritritolo (rigorosamente presi sul sito nu3) per riprodurla. Ho fatto la versione con farina di mandorle e uvetta e sono rimasta colpita da quanto siano venuti buoni. Sarà la mia ricetta di biscotti light preferita! Grazie Cecilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up