New York Cheesecake Light, senza burro

New York Cheesecake Light, senza burro
Condividi l'articolo

NEW YORK CHEESECAKE LIGHT, SENZA BURRO

Sembra difficile ma non lo è, oggi mi sono imbattuta in questa deliziosa New York Cheesecake in versione più leggera e sana rispetto all’originale, senza burro e con l’utilizzo di ricotta nella crema. Una vera bontà!

Come la maggior parte delle mie ricette, anche lei è in versione ‘mini’, ho utilizzato una tortiera con cerniera da 16 cm di diametro, che rende questa cheesecake perfetta per quattro persone. Se non sai dove acquistarla, ti lascio il link diretto alla mia vetrina amazon dove puoi trovare questa tortiera e molto alto: https://www.amazon.it/shop/delicious.breakfast *link affiliato.

Iniziamo ad entrare nel vivo di questa ricetta analizzando quali ingredienti ho utilizzato e le possibili sostituzioni.

new york cheesecake light

COSA TROVERAI NELLA MIA NEW YORK CHEESECAKE LIGHT E LE POSSIBILI SOSTITUZIONI:

Nella base..

  • Biscotti integrali e Fette biscottate integrali
    • puoi utilizzare solo tuoi biscotti preferiti senza mixarli con le fette biscottate.
  • Olio di cocco biologico, io utilizzo quello di Nu3, azienda con cui collaboro, ma lo si può trovare in tutti i negozi bio
    • in alterativa si può utilizzare qualsiasi altro olio, oppure il burro chiarificato, conosciuto come ghee.
  • Crema 100% anacardi biologica Nu3
    • sostituibile con qualsiasi altra crema 100% frutta a guscio.
  • Latte vegetale alla mandorla senza zuccheri aggiunti
    • come sempre il latte vegetale si può sostituire con qualsiasi altro latte vegetale o vaccino.
new york cheesecake light

Nella crema..

  • Philadelphia allo yogurt greco
    • sostituibile con qualsiasi altro formaggio spalmabile, va benissimo anche il Quark.
  • Ricotta magra di mucca
    • sconsiglio di utilizzare una ricotta di capra perchè il sapore della cheesecake risulterebbe troppo forte. Va benissimo invece la ricotta intera.
  • Yogurt greco 0%
    • questo non è indispensabile, si può realizzare la crema solo con Philadelphia e ricotta, oppure sostituire uno dei due con lo yogurt greco. L’importante è avere 500 gr di crema, decidi tu cosa utilizzare fra questi tre ingredienti, io consiglio un mix fra due.
  • Amido di mais
    • in alterativa fecola di patate o amido di tapioca.
  • Zucchero di canna integrale non raffinato
    • se lo desideri utilizza qualsiasi altro dolcificante, vanno benissimo: miele o sciroppo d’acero (in entrambi i casi diminuisci la dose del 20%), zucchero classico, di cocco, di canna, eritritolo* (mantieni le stesse quantità), stevia (diminuisci la dose ad un terzo). Se il dolcificante che desideri utilizzare non è stato scritto, lasciami un commento e sarò felice di aiutarti.

*L’eritritolo è un dolcificante naturale zero calorie con indice glicemico pari a 0. Dolcifica un 30% in meno rispetto al classico zucchero, decidi tu se aumentare la dose oppure lasciarla invariata, per me sono sufficienti gli stessi grammi. Ci sono molti pareri discordanti sul gusto, personalmente lo sento insapore ma c’è chi sostiene di sentire un leggero retrogusto di menta. Io lo acquisto biologico sul sito di Nu3 (-15% di sconto con il codice: DELICIOUS).

  • Uovo biologico da 55 gr
    • in questa ricetta non mi sento di consigliare una sostituzione perché senza uovo questa crema farebbe difficoltà a stare compatta.
  • Vaniglia & Scorza grattugiata di Limone Bio + il suo succo
    • qui puoi decidere tu come insaporirla. Puoi aggiungere la scorza grattugiata dell’arancia, oppure della cannella, delle gocce di cioccolato, la granella di frutta secca, del cocco rapè, ecc.
new york cheesecake light

Topping con confettura espressa di lamponi..

  • Lamponi freschi
    • sostituibile con qualsiasi altra frutta
  • Acqua

Niente di più semplice, per fare la mia confettura espressa ti servono solo due ingredienti ma fai attenzione, se hai necessità di addolcire la frutta, fallo! Aggiungi un cucchiaio di miele, zucchero di canna, classico, di cocco, eritritolo, un pizzico di stevia, decidi tu quanto e come dolcificarla.

New York Cheesecake Light, senza burro

Recipe by Cecilia MansaniDifficulty: Easy
Porzioni

4

persone
Tempo di preparazione

20

minutes
Tempo di cottura

1

hour 
Tempo di riposo

2

hours 

Tortiera da 16 cm di diametro. Trovi il link diretto alla mia vetrina di amazon all’inizio dell’articolo.

Ingredienti

  • Base:
  • Biscotti Integrali mixati con Fette biscottate integrali per un totale di 120 gr

  • Olio di cocco biologico Nu3 30 gr

  • Crema Bio 100% anacardi Nu3 2 Cucchiai

  • Latte vegetale di mandorla senza zuccheri 25 ml circa

  • Crema:
  • Philadelphia BenEssere 170 gr

  • Ricotta magra di mucca 250 gr

  • Yogurt greco 0% 80 gr

  • Amido di mais 25 gr

  • Uovo medio da 55 gr 1

  • Zucchero integrale di canna 50 gr

  • Succo di mezzo limone bio + la sua scorza grattugiata

  • Vaniglia in polvere q.b

  • Confettura espressa di lamponi:
  • Lamponi Freschi q.b

  • Acqua q.b

  • Cocco rapè – facoltativo

Procedimento

  • Accendere il forno a 160* statico. Nel mixer tritare i biscotti con le fette biscottate, l’olio di cocco sciolto e la crema di anacardi. Versare il composto ottenuto in un recipiente e aggiungere il latte di mandorla e mescolare. Il composto deve risultare lavorabile, se necessario aggiungere altro latte.
  • Rivestire la tortiera con cerniera da 16 cm di diametro con la carta forno, sia la base che i bordi. Aggiungere la base ottenuta e comprimerla bene sul fondo salendo leggermente anche sui lati. Mettere in frigorifero.
  • In una ciotola capiente unire la Philadelphia con la ricotta, lo yogurt greco, lo zucchero, la vaniglia, il succo di limone + la sua scorza grattugiata, l’amido di mais, ed infine l’uovo. Mescolare con la frusta energicamente fino ad ottenere una crema morbida senza grumi.
  • Prendere la base dal frigorifero, versare sopra la crema ed infornare a 160* per 60 minuti circa nel ripiano più basso. Forno statico. Prima di spegnere il forno consiglio di controllarla e se è necessario di prolungare la cottura aumentando a 170*.
  • Una volta pronta spegnere il forno, aprirlo leggermente e lasciare la New York Cheesecake Light ad intiepidire all’interno del forno. Nel frattempo preparare la confettura espressa di lamponi.
  • Cuocere in una padella antiaderente i lamponi con pochissima acqua a fiamma media finché non si ammorbidiscono. Ricoprire la cheesecake con la confettura espressa, lasciarla raffreddare completamente a temperatura ambiente, dopodiché in frigorifero per due ore.
  • Toglierla dallo stampo solo quando sarà completamente fredda. Aggiungere cocco rapè se si desidera o altra frutta fresca e servire.

Note

  • Si conserva in frigorifero ben chiusa per 4/5 giorni.
  • Per le sostituzioni leggere il paragrafo a metà articolo “COSA TROVERAI NELLA MIA NEW YORK CHEESECAKE LIGHT E LE POSSIBILI SOSTITUZIONI”.
nu3 italia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Scroll Up