Pasta Biscotto senza zucchero e burro con farina d’avena

12 Marzo 2019

Pasta Biscotto senza zucchero e burro con farina d’avena

1 Comment

Pasta biscotto senza zucchero e burro con farina d’avena

La Pasta Biscotto – o pasta bisciut – è una preparazione base della pasticceria. Nasce in Francia e si realizza con farina, uova e zucchero. Si tratta di un pan di spagna più sottile ed elastico, utilizzato per realizzare i rotoli farciti, le girelle, i classici tronchetti di natale e dolci più complessi come lo zuccotto fiorentino e la torta Dobos, originaria del Budapest, in questo caso aggiungono anche il burro a temperatura ambiente.

Oggi io ti propongo una versione decisamente più leggera e sana, ma ugualmente buona e super versatile. La Pasta Biscotto senza zucchero e burro con farina d’avena.

 

pasta biscotto senza zucchero

 

Si realizza con pochi e semplici ingredienti: uova, farina di avena, amido di mais, mousse di frutta e miele d’acacia. Cuoce in soli dieci minuti ed è super versatile, cosa vuoi di più?

La mia Pasta Biscotto senza zucchero e burro è la colazione o la merenda ideale per tutta la famiglia da mangiare ogni giorno. 

Un rotolo non farcito contiene solo 270 Kcal di cui: 35g di Carboidrati, 15gr di Proteine e 6gr di Grassi.

 

pasta biscotto senza zucchero

 

PASTA BISCOTTO SENZA 

zucchero bianco

burro

farina 00

 

CON

farina di avena

un solo uovo

miele d’acacia per dolcificare

purea di frutta

amido di mais

 


 

Questa è la mia ricetta base che puoi modificare e farcire in base ai tuoi gusti. Per dare sapore puoi grattugiare nell’impasto la scorza di limone o arancia; aggiungere tutte le spezie che desideri come: cannella, anice o cacao; utilizzare qualche goccia di flavdrops al gusto che preferisci (acquistabili QUI scontati del 15% con il codice: DELICIOUS); oppure sostituire la mousse di pere con qualsiasi altra mousse di frutta, anche la banana in purea va benissimo. Insomma, ti puoi davvero sbizzarrire con ciò che desideri.

Io ti lascio la base, tu fai tutto il resto!

Se ti fa piacere ti aspetto su instagram, taggami nelle stories e nei tuoi post, sarò felice di vedere le tue bontà.

 

pasta biscotto light senza zucchero

 

RICETTA BASE

INGREDIENTI per una teglia da 22×33 cm:

  • 1 Uovo
  • 60 ml di Albume
  • Scorza di limone bio grattugiata q.b – non trattato
  • 15 ml di Miele d’acacia
  • 30 gr di Purea di pera – oppure mela e banana
  • 20 gr di Farina di avena 
  • 10 gr di Amido di mais – oppure farina di riso o fecola di patate
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio

per la farcitura e topping:

  • 1 Vasetto di yogurt greco da 150 gr
  • 1 Cucchiaio di cocco rapè
  • Confettura di ciliegie q.b
  • Crema di mandorle 100%
  • Frutto rossi freschi e cocco rapè – facoltativi 

 

PROCEDIMENTO:

  1. Dividere il tuorlo dall’albume. Sbattere il rosso con la scorza grattugiata di un limone non trattato, il miele d’acacia e la purea di pere. A parte montare a neve ben ferma 60 ml di albume con un pizzico di sale, se necessario. 
  2. Setacciare la farina d’avena con l’amido di mais e mezzo cucchiaino di bicarbonato. Accendere il forno a 180* statico. 
  3. Unire il tuorlo sbattuto all’albume e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto, aggiungere gli ingredienti secchi poco alla volta continuando a mescolare sempre delicatamente, facendo attenzione a non smontare gli albumi.
  4. Ricoprire una teglia da 22×33 cm di carta forno, versare il composto e livellarlo su tutta la superficie. Quando il forno risulterà ben caldo, infornare per 9-10 minuti a 180* statico.
  5. Una volta sfornata, arrotolarla subito senza togliere la carta forno e lasciarla raffreddare. Successivamente srotolare la pasta biscotto senza zucchero e burro, capovolgerla e togliere la carta forno. 
  6. A questo punto non ti resta che farcirla. Mettere la pasta biscotto sopra un panno o un foglio di carta forno (va benissimo anche quello che abbiamo utilizzato), stendere un velo di confettura di ciliegie, aggiungere lo yogurt greco precedentemente mescolato al cocco rapè e arrotolare il tutto con l’aiuto del panno. E’ importante arrotolarlo con molta delicatezza facendo una piccola pressione ad ogni giro e portandolo verso di se.
  7. Avvolgere il rotolo ben stretto nella pellicola trasparente e lasciarlo in frigorifero per minimo due-tre ore, meglio se per l’intera notte come nel mio caso. Prima di servirlo, toglierlo dalla pellicola e decorarlo con crema di mandorle 100%, frutti rossi freschi ed una spolverata di cocco rapè. 

 


pasta biscotto light


1 thought on “Pasta Biscotto senza zucchero e burro con farina d’avena”

  • Come sempre fantastica! Le tue ricette sono una salvezza per chi come me segue un alimentazione adatta allo sport e non puó mangiare cibi che contengono zuccheri poi la farina di avena insieme a quella di riso sono quelle che uso di più. Questo ottimo dolcetto lo faró tra meno di un ora eh si, Perchè quando arrivano le tue ricette mi metto subito all’opera… Ti faró sapere complimenti per le foto sono stupende 😘😘😘😘😘😘😘😘

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up