About me

About me

 “Si può essere felici anche mangiando un cibo molto semplice, bevendo acqua pura e avendo come cuscino unicamente il proprio braccio ripiegato..” 



Toscana di origine ma con il cuore nella grande città: Milano. 24 anni passati alla ricerca della serenità sfogliando pagine di Osho fra un rossetto rosso e due gocce di Chloè. Sono un inguaribile romantica e credo nel destino, “Serendipity” è la mia parola. Vorrei rinascere Carrie Bradshaw, lavorare da Miranda Priestly e fare un viaggio come Julia Roberts in Mangia, Prega e Ama. 

 

Sogno la Ligne Corolle, gli anni 40, i primi cappelli e gli abiti in jersey di Coco Chanel, la Belle Époque e l’affascinante atmosfera degli anni 20. Ho sempre sostenuto di essere nata nell’era sbagliata, ho il cuore vintage. 

 

Cittadina del mondo, amo viaggiare ed entrare in contatto con le altre culture, mangiare cibi nuovi e scoprire posti incantevoli. Nei miei sogni parlo il francese, l’arabo, l’inglese e lo spagnolo. Nella realtà l’italiano. Mi immagino fra le vie parigine con i capelli raccolti, una gonna a ruota e un croissant fra le mani ma il mio più grande sogno è l’Africa. 

 

Amo il mio stile di vita fra un bilanciere troppo peso e un porridge troppo buono. La palestra è il mio luogo. Il cibo è vita, è gioia per il palato, è un elemento conviviale e di celebrazione, può essere elegante, afrodisiaco, affascinante ma anche semplice, casalingo e accogliente. 

 

Tutto questo per dirvi semplicemente che sono una sognatrice cronica con mille idee per la testa e una valigia sempre pronta sotto il letto.

 

                                                                                                                                  Cecilia ♥

 

 

 

 


Scroll Up