Madeleine light senza zucchero

15 Maggio 2019

Madeleine light senza zucchero

0 Comments

MADELEINE LIGHT SENZA ZUCCHERO

Le Madeleine (o petite madeleine in versione più piccola) sono un dolce tipico del nord-est della Francia. Si tratta di dolcetti soffici a forma di conchiglia che ricordano il classico sapore del plumcake. La ricetta originale ha un aroma pronunciato di burro e limone, alcune versioni prevedono anche l’aggiunta di vaniglia e nocciole finemente tritate. Che dire? una tira l’altra. Curioso di sapere come ho realizzato le mie Madeleine light?

 

madeleine light
madeleine light

 

Questa versione non prevede l’aggiunta di zucchero bianco, burro e farina 00. Sono realizzate con farina integrale, latte vegetale, taaaanta scorza di limone grattugiata che personalmente adoro ovunque, ed infine la farina di nocciole che puoi sostituire con delle nocciole tritate.

Ti posso assicurare che si sciolgono in bocca, sono perfette per colazione e merenda accompagnate da una tazza di thè caldo, caffè o latte. Complete di tutti i macronutrienti: carboidrati, proteine e grassi, naturali, semplici e veloci. L’unica accortezza è quella di avere lo stampo adatto per madeleine, possibilmente in silicone per evitare l’aggiunta di grassi extra.

Io ho utilizzato questo della Silikomart.

 

madeleine light

 

Infine le ho decorate con una crema di yogurt greco 2% fatta semplicemente mescolando lo yogurt con un pochino di latte vegetale di avena per ammorbidirlo. 

 

Madeleine Light

SENZA zucchero

Burro

Lattosio

CON farina integrale di grano tenero

Latte vegetale d’avena

Farina di nocciole – sostituibile con nocciole tritate finemente

 

madeleine light

 

RICETTA MADELEINE LIGHT

 

INGREDIENTI per 9 Madeleine:

  • 30 gr di Farina integrale
  • 20 gr di Farina d’avena aromatizzata alla vaniglia – in alternativa: farina d’avena neutra + vaniglia in bacche o aroma
  • 10 gr di Farina di nocciole – o nocciole tritate finemente
  • 1 Uovo intero da 50/52 gr
  • 50 ml di Latte vegetale d’avena – o qualsiasi altro tipo (consiglio di nocciole)
  • Scorza grattugiata di un limone biologico non trattato
  • Agente lievitante a scelta fra lievito istantaneo per dolci oppure 3 gr di Bicarbonato di sodio + 15 ml di succo di limone.

 

PROCEDIMENTO:

  1. Unire le tre farine, compresa quella di nocciole, con la scorza grattugiata di un limone biologico non trattato precedentemente lavato. A parte sbattere l’uovo con il latte, versare il composto ottenuto nelle farine e mescolare con la frusta da cucina fino ad oettenere un impasto liscio e privo di grumi. 
  2. Lasciare l’impasto in frigorifero per un’ora a riposare.
  3. Passati i 60 minuti, prendere l’impasto dal frigorifero, aggiungere in superficie il bicarbonato di sodio e spremerci sopra il succo di limone, lasciar agire per qualche secondo, circa 15-20 e mescolare bene facendo sparire COMPLETAMENTE  la schiuma bianca. 
  4. Versare l’impasto nello stampo per madeleine ed infornare a 180* statico preriscaldato per 10 minuti circa. Monitorare la cottura.
  5. Prima di servire aggiungere la crema di yogurt greco 2% (mescolare yogurt + latte vegetale q.b fino a consistenza), i cuoricini e una spolverata di farina di cocco o zucchero a velo integrale.

 


madeleine light


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up