Quadrotti freddi allo yogurt al cocco e nocciole – La colazione estiva!

10 Aprile 2018

Quadrotti freddi allo yogurt al cocco e nocciole – La colazione estiva!

3 Comments  /  Vai diretto alla ricetta

Quadrotti freddi allo yogurt al cocco e nocciole

E’ arrivata la colazione estiva! Si lo so, sono in laaaaargo anticipo ma d’altronde appena spunta il sole non resisto e subito mi viene voglia di mare, spiaggia e freschezza. Un’esplosione di sapori avvolgenti e gustosi ad ogni boccone, sfiziosi, sani e dolci al punto giusto. I Quadrotti freddi allo yogurt al cocco e nocciole sono la colazione più spumeggiante e buona che ci sia, provare per credere.

 

 

Tre strati con tre consistenze e sapori diversi. Alla base troviamo un soffice pan di spagna alla nocciola e datteri realizzato con la farina di segale integrale. Al centro la crema di yogurt greco al cocco addensata con un ingrediente speciale ed infine troviamo una semplice glassa di cacao amaro vanigliato. Per il topping io ho scelto la granella di nocciole, il cocco rapè e delle profumatissime fragole fresche. Questi quadrotti freddi richiedono tre preparazioni diverse, suddivise in più step e un pò di pazienza, ma ti posso assicurare che fin dal primo boccone te ne innamorerai.

 

 

La farina di segale integrale ultimamente la utilizzo spesso nelle mie preparazioni, soprattutto per i pancakes perchè oltre a rendere l’impasto più soffice dona anche un sapore più deciso. Come riportato su cure-naturali.it, essa svolge un’azione importante, in quanto migliora la salute intestinale, regola l´appetito, da un senso di sazietà e modula lo zucchero nel sangue grazie al suo elevato apporto di fibre. Inoltre è ricca anche di vitamine e sali minerali, in particolar modo di ferro. Non mancano le proteine, che rispetto a quelle del frumento hanno un valore biologico maggiore. Infine cure-naturali.it ci ricorda che la farina di segale ha un basso indice glicemico ed è quindi indicata anche nella dieta dei diabetici. Variare spesso le farine è un ottimo modo per beneficiare di tutte le loro proprietà.

 

 

L’arrivo dell’estate porta con se la voglia di rimettersi in forma, mangiare bene e scegliere con cura ogni alimento. Questo non significa che dobbiamo fare pasti poco saporiti, anzi io sono proprio qui per questo, per farti capire che mangiare con gusto e restare in forma IT’S POSSIBLE! La mia sfida è coinvolgere più persone possibili in questo stile di vita fatto di piatti golosi, buoni e sani senza zucchero, burro e farina 00. Proprio per questo motivo ho deciso di realizzare dei quadrotti da mangiare insieme ai miei familiari davanti ad un caffè, anzichè fare una classica tortina monodose. 

Freschi come l’estate in riva al mare. Li ho realizzati e pensati in un giorno di sole, ecco da dove nasce la “colazione estiva”. Prendi il taccuino e segnati la ricetta, perchè loro saranno i tuoi fedeli amici per quest’estate. 

Quadrotti freddi allo yogurt al cocco e nocciole

10 Aprile 2018
: 4
: Media

By:

Ingredients
  • 50gr di Farina d'avena alla nocciola - BPR Nutrition (link diretto in fondo all'articolo)
  • 30gr di Farina di segale integrale
  • 10gr di Farina di cocco
  • 10gr di Cacao Amaro in polvere vanigliato
  • 20gr di Datteri essicati
  • 100ml di Albume
  • 100ml di Latte di cocco senza zuccheri (oppure qualsiasi altro latte vegetale o acqua)
  • 300gr di Yogurt greco 0%
  • 20gr di Cocco rapè
  • 2gr di Agar agar
  • 3gr di Bicarbonato + il succo di mezzo limone non trattato
  • Cannella in polvere q.b - Facoltativa
  • 20gr di Cacao amaro in polvere vanigliato + Acqua q.b
  • Miele o sciroppo d'acero - Facoltativo
Directions
  • Step 1 Accendere il forno a 180* statico.
  • Step 2 Tritare la farina d’avena alla nocciola con la farina di segale, la farina di cocco, i datteri, la cannella in polvere e 10gr di cacao amaro vanigliato. Versare il tutto in una ciotola capiente e aggiungere 100ml di albume seguito da 70ml di latte di cocco senza zuccheri aggiunti. Quest’ultimo può essere sostituito con qualsiasi altro latte vegetale oppure con della semplice acqua.
  • Step 3 Mescolare il tutto con una frusta da cucina fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Infine aggiungere 3gr di bicarbonato in superficie e spremerci sopra il succo di mezzo limone. Lasciare agire il composto per 15 secondi circa, quindi amalgamare facendo sparire completamente la schiuma bianca.
  • Step 4 Versare l’impasto all’interno di un contenitore di alluminio rivestito di carta forno, oppure uno stampo quadrato in silicone ed infornare per 15 minuti nel ripiano più basso del forno. Fare la prova stecchino.
  • Step 5 Una volta pronto il pan di spagna, toglierlo dallo stampo e lasciarlo raffreddare. Nel frattempo mescolare lo yogurt greco 0% con il cocco rapè e mettere da parte.
  • Step 6 Quando la base si sarà raffreddata mettere sul fuoco i restanti 30ml di latte di cocco fino a bollore, quindi versare l’agar agar, spegnere la fiamma e mescolare finchè non si sarà sciolto del tutto. Dopodichè mescolare la soluzione ottenuta insieme allo yogurt al cocco e versare il tutto sopra la base di pan di spagna.
  • Step 7 Mettere in frigorifero per 4-5 ore, oppure per l’intera notte (per far si che l’agar agar faccia effetto, la crema deve raffreddare completamente.). Dopodichè preparare la crema al cacao unendo il cacao amaro vanigliato con poca acqua alla volta fino a consistenza cremosa e in questo caso si può aggiungere del miele o dello sciroppo d’acero in base ai propri gusti.
  • Step 8 Ricoprire tutta la superficie con la crema al cacao e rimettere in frigorifero per 30 minuti circa prima di servire. Infine ritagliare i quadrotti freddi e decorare con frutta fresca, granella di nocciole e cocco rapè.

 

Per acquistare la farina d’avena alla nocciola clicca QUI. Inserendo il mio codice: DELICIOUS10 nella sezione dedicata ai ‘buono sconto’, potrai usufruire del 10% di sconto. Una volta inserito clicca su ‘Aggiorna Carrello’.

 

⇒ LE QUANTITÀ DEGLI INGREDIENTI UTILIZZATI PER LA REALIZZAZIONE DELLA RICETTA SONO BASATE SULLE MIE NECESSITA NUTRIZIONALI.

 

nu3 italia


3 thoughts on “Quadrotti freddi allo yogurt al cocco e nocciole – La colazione estiva!”

  • Stasera la faccio proprio per dopodomani!!!! Do tutto il tempo di agire all’agar agar ?.
    Posso chiederti poi quanto ne hai mangiato?! Il x 4 è intesa per 4 colazioni?
    Buon fine settimana

    • Io ne ho mangiati tre.. quello dipende da quanta fame hai ? 4 si riferisce alle quantità dei quadrotti, non alle colazioni! ☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up