Torta monodose carote e noci al profumo d’arancia.

6 febbraio 2018

Torta monodose carote e noci al profumo d’arancia.

0 Comments  /  Vai diretto alla ricetta

Facciamo il pieno di vitamine..

Fare colazione con della verdura può suonare strano e chiunque storcerebbe il naso. Ma non in questo caso.. Stamattina super colazione con la Torta monodose carote e noci al profumo d’arancia

MARTEDÌ. La sveglia è suonata alle 7.00 in punto, fuori piove, la casa è fredda e il piumone è troppo caldo per essere lasciato li, tutto stropicciato in fondo al letto. Il rumore dell’acqua sul fuoco, il profumo del caffè e la torta in forno. Soffice, umida e calda. Inzuppata nel caffè, ricoperta con un po di cioccolata, un morso di qua e un morso di là, si scioglie in bocca e in un secondo… solo le briciole. La colazione finisce sempre troppo presto, come tutte le cose buone e belle. Quei momenti di pace e relax, nel quale sei li solo con te stesso, nel silenzio della mattina e senza troppi pensieri per la testa. Il motivo per il quale amo così tanto la colazione è proprio questo, la sua ‘PACE’. Il cervello è ancora addormentato per riempirsi di pensieri. In quel preciso istante siamo come un foglio bianco che aspetta di essere riempito.

Era da tanto che volevo provare a fare la torta monodose carote e noci, ma ogni volta rimandavo e quando mi decidevo puntualmente non avevo le carote in casa. Finalmente oggi ci sono riuscita e devo dire che sono molto soddisfatta del risultato finale. Le noci e la scorza d’arancia rendono tutto molto più speziato e godurioso, la croccantezza delle noci nell’impasto fanno la differenza. Se vuoi puoi sostituirle con le mandorle o le nocciole, in base ai tuoi gusti. Solitamente i pancakes li mangio freddi, ovvero li preparo il giorno prima per poi lasciarli in frigorifero per tutta la notte. In questo caso invece, ti consiglio assolutamente di mangiare la tortina tiepida in tutta la sua morbidezza.

Mi sono persa in troppe chiacchiere, ti lascio subito alla ricetta e ti auguro una splendida deliziosa giornata!

Torta monodose carote e noci al profumo d'arancia

6 febbraio 2018
: 1
: 30 min
: Facile

By:

Ingredients
  • 70gr di Carote
  • 30ml di Latte vegetale di soia - senza zuccheri aggiunti
  • 10gr di Noci
  • Scorza di un'arancia non trattata q.b
  • 40gr di Farina di riso integrale
  • 30gr di Farina d'avena integrale
  • 10gr di Farina di cocco
  • 15gr di Miele d'arancio o classico
  • 120ml di Albume
  • 40ml di Acqua o latte vegetale a tua scelta
  • 3gr di Bicarbonato + il succo di mezzo limone non trattato
  • 5gr di Cacao Amaro extradark + Acqua q.b
  • Flavdrops alla vaniglia q.b - Facoltativo
Directions
  • Step 1 Accendere il forno a 180* statico.
  • Step 2 Tritare 70gr di carote con 30ml di latte vegetale fino ad ottenere una purea. In un recipiente unire le tre farine con la scorza grattugiata di un’arancia non trattata, una spolverata di cannella (facoltativa), il miele d’arancio e 10gr di noci a pezzi piccoli, più la purea di carote appena ottenuta.
  • Step 3 Mescolare il tutto e aggiungere a filo l’albume con 40ml di acqua o latte vegetale. Amalgamare con una frusta da cucina fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. In base alle farine utilizzate la quantità dei liquidi può variare. L’impasto deve risultare corposo, ne troppo liquido e ne troppo denso.
  • Step 4 Infine aggiungere 3gr di bicarbonato con sopra il succo di mezzo limone non trattato, lasciar agire per 15 secondi circa e dopodiché mescolare bene. La schiuma bianca deve sparire completamente.
  • Step 5 Versare l’impasto all’interno di una tortiera monodose da 12cm di diametro ed infornare a 180* statico per 30 minuti circa. Ti consiglio di controllore la torta monodose alle carote e noci dopo circa 20/25 minuti, facendo la prova stecchino.
  • Step 6 Una volta cotta, toglierla dal forno e lasciarla intiepidire. Nel frattempo unire 5gr di cacao amaro extradrak con qualche goccia di flavdrops alla vaniglia e poca acqua alla volta, fino a consistenza desiderata.
  • Step 7 Aggiungere la crema al cioccolato, altri noci a pezzi e servire.

LE QUANTITÀ DEGLI INGREDIENTI UTILIZZATI PER LA REALIZZAZIONE DELLA RICETTA SONO BASATE SULLE MIE NECESSITA NUTRIZIONALI.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up