Porridge al forno al caramello, mela, uvetta e mandorle tostate di Avola.

9 Ottobre 2017

Porridge al forno al caramello, mela, uvetta e mandorle tostate di Avola.

0 Comments  /  Vai diretto alla ricetta

Comfort food.

Quante volte consoliamo i nostri mali con il cibo? Quante volte una delusione diventa meno dolorosa con una tazza di cioccolata calda fra le mani? Per non parlare poi di tutte quelle volte che sentiamo la necessità di coccolarci e/o premiarci, attraverso quegli alimenti che ci regalano una sensazione di benessere.

Il Comfort food è proprio questo, vi riporto le parole di Alessandra Brafa:

“Per gli italiani il comfort food è quel boccone carico di ricordi, quell’emozione che ricompare più viva che mai non appena si gusta la pietanza del cuore; è un piatto, un alimento o una bevanda che infonde un sentimento di nostalgia e di rassicurazione. In genere è il cibo dell’infanzia o legato a una persona, a un posto o a un tempo felice. La torta della nonna, ad esempio, ma anche le tagliatelle della mamma, il polpettone della zia o lo sformato di zucchine. Tutto può essere comfort food. Non si mangia solo per soddisfare l’appetito ma anche le emozioni. Le voglie di cibo, o meglio di comfort food, finiscono quasi sempre per essere più psicologiche che fisiologiche. Il cibo può compensare o anestetizzare momentaneamente disagi emotivi, può rassicurare, appagare o gratificare, può calmare tensioni o colmare vuoti interiori.”

“Tutto può essere comfort food” – anche la cosa più banale e insignificante, perfino una caramella ci può far sentire appagati e felici. Ti sto dicendo questo perchè stamattina ho trovato il mio Comfort food, mentre mangiavo, cucchiaino dopo cucchiaino il porridge in forno, mi sentivo appagata e soddisfatta. Avevo bisogno e voglia di sentirmi coccolata e “abbracciata”. 

 

 

Un mix di sapori perfetto per l’autunno, la mela e il caramello insieme sono uno degli abbinamenti che preferisco di più. Se poi ci aggiungo anche una spolverata di cannella, una manciata di uvetta e qualche mandorla tostata di Avola diventa P A R A D I S I A C O

Il porridge al forno non è solo buono, ha tante altre qualità alla quale non si può dire di no. E’ veloce, sano, completo di tutti i macronutrienti, sazia a lungo, ricco di proprietà benefiche e versatile. Vorrei soffermarmi in particolar modo su quest’ultimo punto, perchè credo che la versatilità sia la qualità principale del porridge. Esistono tantissime ricette tutte da provare, sia dolci che salate.

Ci tengo a precisare che puoi sostituire la frutta sia fresca che essiccata con ciò che preferisci, aggiungere altre spezie come ad esempio l’anice o il cacao, sostituire l’albume con il latte vegetale oppure utilizzare solo l’acqua. Ovviamente in base all’ingrediente liquido che andrai a scegliere la consistenza del porridge cambierà. Ti consiglio di fare tante prove.. Divertiti e dai libero sfogo alla tua fantasia. 

Per questa ricetta l’ingrediente principale sono i fiocchi d’avena baby al gusto Caramel Fudge della BPR Nutrition. li potete trovare sul loro sito www.bprnutrition.it e acquistarli scontati del 10%, utilizzando il mio codice: DELICIOUS10 – Lo sconto è valido anche su tutti gli altri prodotti.

Porridge al forno al caramello, mela, uvetta e mandorle tostate

9 Ottobre 2017
: 1
: 35 min
: Facile

By:

Ingredients
  • 50gr di Fiocchi d'avena baby Caramel Fudge
  • 20gr di Fiocchi d'avena baby senza glutine
  • 10gr di Farina di riso integrale (facoltativa)
  • 100ml di Albume
  • 140ml di Latte vegetale di mandorla (oppure acqua)
  • Cannella in polvere q.b
  • 10gr di Uva sultanina
  • 10gr di Mandorle tostate di Avola
  • 80gr di Mela
Directions
  • Step 1 Accendere il forno a 180* statico.
  • Step 2 Unire entrambi i fiocchi d’avena con la farina di riso integrale, la mela privata della sua buccia a pezzi piccoli, l’uva sultanina, le mandorle tritate grossolanamente, la cannella in polvere, l’albume e il latte di mandorla.
  • Step 3 Mescolare il tutto ed infornare per circa 30 minuti, fino a doratura.
  • Step 4 Per il topping grigliare tre fettine di mela alla piastra e aggiungere altra uva sultanina e mandorle.

 

⇒ LE QUANTITÀ DEGLI INGREDIENTI UTILIZZATI PER LA REALIZZAZIONE DELLA RICETTA SONO BASATE SULLE MIE NECESSITA NUTRIZIONALI.

 

 

nu3 italia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up