Banana Bread con granella di cacao crudo.

Banana Bread con granella di cacao crudo.

Banana Bread

Il Banana Bread è un soffice plumcake tipico americano che da qualche anno ha conquistato anche le cucine Italiane. Gli ingredienti base per realizzare la versione originale sono: le banana mature, le uova, lo zucchero, la farina e il burro. Sul web si possono trovare tantissime ricette diverse a cui vengono aggiunti altri ingredienti complementari. Ad esempio il cioccolato, le spezie, le mandorle, le noci, le nocciole, il liquore oppure l’uva sultanina. Essendo una ricetta “versatile” ognuno può adattarla in base ai propri gusti, per i più curiosi vi consiglio la versione alle carote.

In America è così tanto amato che esiste un National Banana Bread Day il 23 di Febbraio.

 

 

Questo dolce viene consumato principalmente a colazione, magari accompagnato con della marmellata fatta in casa, con una tazza di latte vegetale oppure “pucciato” nel thè speziato, (è la morte sua, fidatevi!). All’interno risulterà soffice e umido grazie alla banane molto mature, questo è importante per il risultato finale, se in casa le vostre banane sono ancora troppo acerbe ma voi avete una voglia matta di Banana Bread vi svelo un piccolo trucco.

Accendete il forno a 150* statico, mettete le banane sopra la teglia da forno rivestita di carta forno e infornate per 20-40 minuti in base alle dimensioni della frutta e dell’elettrodomestico. Controllate sempre la cottura, la buccia deve risultare completamente nera ed una volta tolta noterete che all’interno la banana avrà raggiunto la giusta maturazione. Ovviamente non essendo un processo naturale, è probabile che risultino a macchie e piuttosto molli. Curiosità trovata su wikiHow.com

 

 

La mia versione si distingue dalla ricetta originale perchè è senza burro, tuorli e zucchero ed ho aggiunto la granella di cacao crudo. Una versione sana, gustosa, soffice e umida da concedersi anche ogni giorno, inoltre grazie alla dolcezza naturale della banana non occorre aggiungere dolcificanti o zuccheri.


Ingredienti:
  • 50gr di Farina d’avena integrale
  • 20gr di Farina di riso
  • Una banana molto matura (la mia pesava 105gr)
  • 100ml di Albume
  • 25ml di Latte di soia (o altro latte vegetale)
  • 10gr di Granella di cacao crudo – MyProtein
  • Abbondante cannella in polvere (volendo si può aggiungere anche la vaniglia)
  • 4gr di Lievito per dolci
 
Procedimento:

Preriscaldare il forno a 180* statico. Unire le farine con abbondante cannella e la granella di cacao crudo, a parte schiacciare la banana fino a ridurla in purea e successivamente aggiungerla all’impasto. Mescolare con una frusta da cucina e aggiungere l’albume con il latte di soia precedentemente uniti, amalgamando bene tutti gli ingredienti senza formare grumi. Infine aggiungere il lievito e dare un’ultima mescolata. Versare l’impasto all’interno di uno stampo piccolo per plumcake ed infornare per 35-40 minuti. Il tempo di cottura può variare in base alla grandezza della stampo che utilizzerete e in base alla tipologia di forno, inoltre anche le quantità dei liquidi possono variare in base alle farine scelte.

Volendo si può preparare il giorno prima per la mattina successiva e si conserva a temperatura ambiente all’interno di un contenitore oppure coperto con della carta stagnola. 

 

⇒ LE QUANTITÀ DEGLI INGREDIENTI UTILIZZATI PER LA REALIZZAZIONE DELLA RICETTA SONO BASATE SULLE MIE NECESSITA NUTRIZIONALI.



14 thoughts on “Banana Bread con granella di cacao crudo.”

  • Mi è venuta l’acquolina in bocca! Le dosi sono per una porzione, quindi per una persona?
    Se volessi farlo x 2 devo raddoppiare gli ingredienti giusto?
    Grazie!
    Adoro le tue ricette!
    Francesca

  • Ma volendo posso solo mettere 30 grammi di farina e 150 di albume?? Il mio piano prevede queste quantità! Si può fare su ogni ricetta o magari il risultato è diverso?

    • Il risultato sarà diverso.. non credo che la ricetta esca bene, mi dispiace! Dovresti diminuire tutto gli altri ingredienti e fare la giusta proporzione in base alla quantità della tua farina! Ma ti verrà piccolo piccolo…

  • Ciao! Complimenti per il sito, fai delle ricette fantastiche! Se volessi usare l’uovo intero invece dei soli albumi quanto posso metterne per avere lo stesso risultato?

    • Ciao Enrica ☺️ grazie mille.. mi dispiace ma non saprei come aiutarti, non ho mai provato a mettere l’uovo intero. Ti consiglio di fare una prova, ma non ti garantisco lo stesso risultato! ☺️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scroll Up